Press "Enter" to skip to content

I ricambi scooter più ricercati e più venduti

Qualora qualcuno volesse acquistare dei ricambi per scooter non avrebbe che l’imbarazzo della scelta. Gli accessori per questi veicoli sono così tanti che spesso diventa difficile selezionarli tutti a modo. Basti pensare che nel mondo, secondo le statistiche, ogni 7 secondi qualcuno decide di acquistare un ricambio per la propria moto. E quali sono allora i ricambi più venduti e richiesti?

In prima posizione, anche se potrebbe sembrare strano, si trovano le sospensioni. Queste vengono richieste con una frequenza assurda nel mondo e il motivo risiede nella troppa usura delle sospensioni. Viaggiando su strade particolarmente sconnesse, sullo sterrato, addentrandosi in luoghi particolari le sospensioni subiscono sempre dello stress e finiscono per deteriorarsi. Senza contare il fatto che spesso al momento dell’acquisto hanno già subito degli sforzi e devono così adattarsi alle nuove condizioni. Ma non solo. Difatti, non è raro che le sospensioni vengano montate in maniera fai-da-te e possano rompersi facilmente durante il moto. Il che è quasi sempre una situazione che richiede l’acquisto aggiuntivo di questi ricambi.

Un discorso completamente a parte riguarda il settore delle decorazioni. Del resto si sa che i possessori degli scooter vogliono far sì che questi sembrino dei veri gioielli d’arte in grado di deliziare l’occhio. Così si comprano vari oggetti, come delle lucine elettriche aggiuntive, ali decorative, ali posteriori, un blocco frontale maggiormente aerodinamico e così via. Si potrebbe, certamente, pensare che tali modificazioni non siano propriamente necessari, eppure a sentire i proprietari delle moto sono dovuti. In questa categoria rientrano anche i vari adesivi che gli italiani amano incollare sulla carrozzeria, in modo da farla sembrare più bella esteriormente.

E se da un lato l’acquisto dei ricambi moto e scooter decorativi è soltanto un optional, dall’altro controllare (e cambiare) in via periodica i freni è un obbligo riguardante la sicurezza. Il discorso qui è molto simile a quello effettuato per le sospensioni. Su strade particolari i freni tendono a usurarsi più velocemente, indifferentemente dalla loro tipologia. A tutto questo si potrebbe aggiungere la poca esperienza del motociclista nel guidare il suo mezzo, il che nel complesso formerebbe la necessità di acquistare dei nuovi freni per il proprio veicolo.

Tra gli oggetti più ricercati per le motociclette si posizionano anche i ricambi facilmente smontabili. A detta degli psicologi, il fatto che essi siano facilmente accessibili e modificabili da la possibilità al proprietario di eseguire vari interventi al fine di modificarne l’aspetto esteriore e renderlo più bello. Tutti gli oggetti facilmente smontabili e rimontatili fanno parte della categoria degli accessori, ma vi rientrano anche le marmitte che, – non a caso, – sono tra i ricambi più ricercato e venduti.

Infine, forse il ricambio più ricercato è la carrozzeria. Tutti i possessori dei motorini vorrebbero che il loro mezzo sia il più bello, il migliore. A questo proposito i motociclisti cercano spesso delle carrozzerie migliori, in modo di dare l’apparenza di velocità, fisicità e dinamicità. Per via dei costi troppo alti di questi oggetti, però, sono tra i meno venduti. Complice anche la situazione economica italiana e la poca possibilità di acquistare simili oggetti.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *